Sede: Hotel Royal Continental‎
Via Partenope, 38/44
Napoli – Tel. +39 081 245 2068

RC Napoli Castel dell’Ovo – Convegno sulla “Crypta Neapolitana” e “Premio Magna Graecia”

Lunedì 9 luglio, nella splendida cornice dell’Hotel Royal Continental si è tenuta la prima iniziativa dell’anno rotariano 2018-2019 del Rotary Club Napoli Castel dell’Ovo.  In interclub con il RC Napoli Sud Ovest alle ore 19.00 il convegno “La Crypta Neapolitana, l’antica strada romana da Napoli a Pozzuoli alternativa alla via per colles: 2000 anni di storia. Riapriamo la vecchia grotta”. Importanti relatori si sono intrattenuti su un monumento importante della città con l’obiettivo di riportare all’attenzione della società napoletana la Crypta Neapolitana, la monumentale galleria che, traforando il costone di Posillipo, permetteva un diretto collegamento stradale fra Pozzuoli e Napoli, evitando la più scomoda via per colles e luogo centrale per i viaggiatori del Grand Tour.

Il club si è fatto promotore dell’importante appuntamento con l’obiettivo di dare risalto ad una sua vocazione, che va sotto il nome di Magna Grecia  risalente agli scopi costitutivi del 1991 nella mente del suo fondatore, Giovanni Lazzara che poi ebbe a tradurla con la Fellowship Magna Grecia.

La conversazione ha visto gli interventi, moderati da Pasquale Di Costanzo, di Costanza Gialanella, Fabio Mangone, Renata Picone, Alessandro Castagnaro, Paolo Romanello.
L’incontro sarà il primo di una serie di iniziative che dovrà in effetti creare le premesse, con il più ampio consenso, tra cui quello delle Pubbliche Amministrazioni interessate, per ideare iniziative intese non solo allo sviluppo della cultura in materia ma anche ala realizzazione di progetti rotariani rientranti in una delle sei mission nelle quale si traduce l’azione dei club, con particolare attenzione al ruolo dei giovani e delle scuole
Nel corso della serata conviviale, sarà attribuito il IV premio “Magna Graecia International Fellowship of Rotarians” al direttore del Parco Archeologico e del Muse di Paestum, Gabriel Zuchtriegel, che nel corso di questi anni ha avviato una serie di iniziative di grande rilievo che stanno dando notevoli frutti per la valorizzazione di uno dei Parchi Archeologici più interessanti al mondo.
Di seguito alcuni link:
Le foto della serata
Intervista di Gabriel Zuchtrigel a “Uno Mattina”
Web Site del Parco Archeologico di Paestum